Primavera: Piante sicure per cani e gatti!

Primavera: Piante sicure per cani e gatti!

La natura piano piano si sta risvegliando. Si possono già ammirare le prime fioriture e le gemme fanno capolino sui rami degli alberi.

Quando si tratta di piante tossiche e velenose, non tutti gli animali domestici subiscono gli stessi effetti dal rosicchiare non autorizzato. Ad esempio, mentre un giglio di giorno potrebbe non influire su un cane, un gatto curioso può soffrire di vomito, insufficienza renale o persino morte dopo aver ingerito la comune pianta da giardino. Ci sono molte bellissime piante ornamentali che non sono tossiche per cani e gatti.

 

Vuoi vincere un Box Prova Tasty Pet per farli assaggiare i nostri prodotti al tuo migliore amico a quattro zampe? Partecipa dal nostro Tasty Giveaway e vinci uno dei 4 box prova che sorteggeremo il 25 marzo! 

Hai fino al 24 marzo a mezzanotte per partecipare!

 

Riempi il tuo paesaggio e la tua casa senza preoccupazioni quando scegli queste piante sicure per il tuo animale domestico:

  • Palma Areca: Conosciuta anche come palma farfalla, questa pianta è originaria del Madagascar e prospera a temperature calde e alta umidità, non richiedono molta acqua e svolge un ottimo lavoro di purificazione dell'aria, rendendola più sana sia per te che per il tuo animale domestico.
  • Pulsante di laurea: Puoi coltivare bouquet pet-friendly con le adorabili fioriture blu del bottone da scapolo, una pianta annuale facile per il giardino soleggiato.
  • Camelia: Le ricche foglie lucide verde scuro sono belle quando le camelie non sono in fiore, ma i prolifici fiori sono un meraviglioso centrotavola quando compaiono a partire da novembre. Sia le foglie che i fiori non sono tossici per cani e gatti.
  • Calendula: La fragranza della calendula è meglio descritta come pungente e funge anche da deterrente per insetti in giardino. Se il profumo funky piace al tuo gatto o cane, un test del gusto non causerà alcun danno.
  • Le bocche di leone:  Le piane e fiori non sono dannosi per cani o gatti, quindi riempi le aiuole e il vaso con le abbondanti fioriture di queste annuali che aggiungono una esplosione di colore all'inizio della primavera.
  • Giacinto d'uva: A differenza del popolare bulbo primaverile, il tulipano, che può causare diarrea e vomito a cani e gatti, i giacinti d'uva sono sicuri da piantare intorno agli animali domestici.
  • Rosa di Sharon: I vigorosi cespugli producono fiori nei toni del rosa, blu o bianco e possono attirare i colibrì. Conosciuta anche come althea, la rosa di Sharon non è tossica per cani e gatti.
  • Giglio peruviano: Per le famiglie con gatti, molte specie di giglio sono problematiche da coltivare. Tuttavia, il giglio peruviano è una scelta non tossica per cani e gatti.

Leggi di più

INIZIANO I CAMBIAMENTI DI TEMPERATURA

INIZIANO I CAMBIAMENTI DI TEMPERATURA

I cani e l'amore per l'acqua

I cani e l'amore per l'acqua

Per chè il cane perde il pelo?

Per chè il cane perde il pelo?